Archive for July, 2008

iPhone 3G, arrivano le tariffe italiane.


Come ormai anche le pietre sanno, da venerdì 11 luglio, Tim e Vodafone dai loro negozi inizieranno a vendere l’iPhone 3g. Dopo l’iniziale allegria per l’evento abbiamo tutti scoperto che la rete mobile in Italia fa pena, per cui non era possibile avere il traffico illimitato sul web (vorrei poi sapere come fa Wind ad offrirlo a 45€ al mese).

Ma giusto per ricordarci che in Italia non comanda il cliente, ma le mega società, sia Tim che Vodafone hanno deciso di creare tariffe completamente assurde e altissime per un utente medio (che per quanto vorrebbero farci credere, non è il ragazzo tipo delle pubblicità Tim. Cioè che spende 2000€ al mese per mandare i messaggini agli altri dementi della tribù).
Vediamo le tariffe:

Tim Tutto Incluso per iPhone 3G

  • iPhone Starter: 30€ per avere 1GB di traffico dati è una tariffa da 15€cent/min + 19€cent di scatto e SMS a 15€cent. Visto che è la mia attuale tariffa vodafone, non vedo il motivo di pagare 30€ al mese per avere 1GB di dati.
  • iPhone 250: 50€ per 250 minuti, 100 sms e 1G di traffico dati
  • iPhone 600: 80€ per 600 minuti, 200 sms e 1G di traffico dati
  • iPhone 900: 110€ per 900 minuti, 900 sms e 1G di traffico dati
  • iPhone unlimited: 200€ per 5000 minuti +100 in europa, 1500 sms e 5G di traffico dati. Di unlimited ha solo il nome.

In più per le ricaricabili c’e Maxxi iPhone, per 10€ al mese hai 30mb al giorno. Da ottobre invece costerà 15€.

Vodafone Facile per iPhone 3G

  • Facile Medium: 59€ per 400 minuti, 400 sms e 600mb di traffico dati
  • Special Edition: 79€ per chiamate illimitate verso Vodafone, 250 minuti verso gli altri, sms illimitato verso Vodafone, 250 sms verso gli altri e 600mb di traffico dati
  • Facile Large: 99€ per 900 minuti, 900 sms e 600mb di traffico dati

Per le ricaricabili c’e Vodafone Pack a 10€ per 600mb di traffico mensile, oppure 3€ per 150mb settimanali. Da ottrobre i prezzi diventano rispettivamente 20€ e 5€.

Tre Italia

La Tre ha detto che venderà l’iPhone da settembre, con prezzi del 25-30% più bassi, e con la possibilità di avere il device a 90€ circa per una ricarica da 10-20€ mensili.

Il prezzo per tutti dell’iPhone per ricaricabili è di 499€ per l’8GB e 569€ per il 16GB.

Conclusioni

Ci fregano tutti. Forse Tim di meno, ma comunque devono spillarci sempre più soldi. Va bene che in Italia non siamo abituati agli abbonamenti ma alle ricaricabili, ma non è certo colpa nostra se non spendono 2 lire per potenziare la rete. Dico che dopo anni di tariffe sempre al rialzo, in un paese che vive di cellulare, non potevate pensare “forse è ora di potenziare la rete visto che prima o poi arriveranno i cellulari che richiederanno feature che non abbiamo”. Ma si sà che in Italia si pensa solo a come rubare ai poveri clienti più soldi possibili.
Vodafone ha perfino dichiarato sul suo blog che 600mb erano più che sufficienti (se lo usa uno che non sa cos’è magari si, è vero). Inoltre c’è da dire che per tutte le tariffe Tim c’è un accesso Wi-Fi ai loro hot-spot gratuito, cosa che per Vodafone non c’è.

Io sono ancora indeciso sul dafarsi, ma difficilmente farò un abbonamento, ma difficilmente lo comprerò ora come ora. Ma già lo so che la carne è debole, e io ho un debole per i cellulari.

read more