Archive for December, 2011

Giochi Xbox Novembre-Dicembre

Ecco un aggiornamento sui giochi nel periodo novembre/dicembre dopo averli provati, qui la lista originale:

Rage

Se ho detto che era una copia di Fallout 3, mi sbagliavo di grosso. Misto tra azione e corse automobilistiche questo titolo perde molto per la totale mancanza di una trama, che porterà il giocatore a fare giri a vuoto in macchina per commissioni senza valore. Buona la grafica e anche alcuni aspetti del gameplay, ma non c’è solo quello.

da avere: 20%

Call of Duty: Modern Warfare 3

Confermando ciò che avevo detto è un ottimo gioco, con un più ottimo multiplayer. Purtroppo la grafica rimane un po’ datata, sopratutto confrontandolo con Battlefield 3 ma il gameplay riesce a riempire il divario.

da avere: 95%

Battlefield 3

Comprato, giocato un po’ è portato indietro. Grafica eccelsa con zero giocabilità. Nel gioco esisti solo tu, i tuoi compagni non riescono neanche vagamente a colpire un nemico che comunque concentra tutta la forza di fuoco su di te. La storia procede e non muori solo se fai esattamente quello che ti viene detto, senza possibilità di cambiare. 2 eventi su tutto mi hanno spinto a portarlo indietro e prendere COD:MW3: Nascosto dietro a una cassa sono stato “spostato” da un NPC della mia squadra perché evidentemente quello era il posto affidatogli dal programmatore. Ma sopratutto quando mi diceva di strisciare dietro un parapetto di 10cm di spessore, mi sono appostato dietro un muro di tipo 1m di spessore è il cecchino mi ha fatto fuori. Quindi il cecchino non riusciva a colpirmi dietro un muretto basso e poco spesso ma dietro a uno spessissimo muro si, anzi al primo colpo.

da avere: 45%

The Elder Scrolls V: Skyrim

Skyrim è fantastico, luoghi enormi e bellissimi, moltissimi dungeons ricchi e variegati (non tantissimo ma almeno le mappe sono molto diverse fra loro), armi e armature a tonnellate, magie a profusione e draghi da mazzuolare per bene. Anche sei i bug non mancano e ho seri dubbi su come hanno calcolato la forza dei MOB, questo gioco vi prenderà sul serio.

da avere: 100%

Assassin’s Creed: Revelations

Ci ho appena iniziato a giocare, avendo anche COD:MW3 e Skyrim preferisco iniziarlo appena finiti questi due (con skyrim a voglia di aspettare). Trama buona da quel che ho visto, ma ho visto poco, che vede nonnetto Ezio, alla bellezza di 50 anni va ancora alle ragazze, andare a costantinopoli per risolvere un vecchio enigma e Desmond è quasi tutto andato perso nell’Animus. Mi lascia perplesso sulla grafica, mi pare che gli intermezzi video fossero migliori in brotherhood. Aggiunti nuovi tipi di missione come la difesa delle roccaforti che metterà un po’ di tattica nel gioco. Aggiungo che non capisco la scelta degli accenti nella lingua originale. Ezio è italo-americano e i personaggi a costantinopoli hanno un accento arabo. Come si dice nel gioco l’Animus traduce, ma a volte Ezio parla italiano, e gli altri a volte parlano arabo. Ma se ognuno parlava la sua lingua come cavolo si capivano?

da avere: 90%

Beyond Good & Evil HD

Non avevo mai giocato all’originale (un po’ vecchiotto, era del 2003), ma dopo la demo ho deciso di prendere il gioco (800 microsoft point). Considerato all’epoca un ottimo gioco lo è ancora. Provate la demo e poi ne riparliamo.

da avere: 90%

Halo: C.E. Anniversary

Versione in HD del primo episodio della saga di Halo. Multiplayer castrato (in pratica per giocarci a pieno serve Reach) è HD non sufficiente, il che è anche strano, volendo di modelli 3d ben fatti ne avevano a bizzeffe da Reach. Halo 3 e Reach erano fatti meglio. Doppiaggio italiano lascia davvero senza parole, e non in senso buono. Unica nota positiva è la possibilità di cambiare la grafica dal vecchio al nuovo con un pulsante, così da vedere come erano prima.

da avere: 50%

read more