Posts Tagged Javascript

Flash e actionscript nel web 2.0

Volevo analizzare l’uso di flash nell’era del web 2.0:

Come sappiamo attualmente l’uso del flash che si poteva usare un 2-3 anni fa sarebbe del tutto superfluo è forse addirittura lesivo nei confronti dell’indicizzazione e del posizionamento nei motori di ricerca. Oggi grazie a framework base come il prototype oppure a librerie più complete, come mootools è possibile creare effetti ed animazioni decisamente accattivanti, che meglio si integrano in un sito di come farebbe un flash.

Ma se oggi grazie al javascript possiamo fare molto, flash si evolve in maniera rapida. La tanto famosa linea temporale è diventata quasi inutile per i moderni sviluppatori flash, che preferiscono decisamente usare l’actionscript per fare qualuncue cosa. Poi grazie a moltissime librerie esterne si posso fare tante cose, perfino usare il 3d, quando una volta questo era relegato all’altro programma Adobe, Shockwave.

LustWatch 3d

Un esempio di 3d con l’actionscript 2 può essere visto sul sito del mio amico
Luca Strazzullo con il suo lustwatch (usate il cursore in alto a destra per muovere la telecamera). Invece con l’actionscript 3 abbiamo un avanzamento non indifferente verso una vera gestione 3d con basso consumo di memoria, e per questo vi consiglio di visitare paper vision 3d.

La morale è che usare flash va bene, ma sfruttandolo al massimo è innovando. Perchè se vogliamo solo creare un grazioso effetto sul menu oppure un immagine in movimento, tanto vale usare il javascript.

read more

mooCicle, sample javascript gallery

Allora, ho creato un piccolo javascript per creare una semplicissima galleria con effetto foto sfogliate. Avevo notato una galleria di questo genere fatta con jQuery, è mi sono chiesto quanto fosse difficile crearla per mooTools. Direi non molto.
mooCicle richiede mooTools 1.11. Intanto ecco a voi la demo della gallery.

demo

Ho testato lo script su IE6, FireFox 2 e Safari 3 beta. Definirei lo script in beta, ma anche in alpha. Diciamo versione 0.1.

La gallery usa un elenco menu (ul) con le immagini direttamente nei li.
Un codice di questo genere:

<ul id="moocircle">
	<li><img src="images/1.jpg" alt="" /></li>
	<li><img src="images/2.jpg" alt="" /></li>
	<li><img src="images/3.jpg" alt="" /></li>
</ul>
read more

Add Google Maps (v2.1.1)

Nuova versione con reverse geocoding, mootools 1.2

Ecco a voi un javascript tutto completo per inserire le mappe di google in una pagina web. il codice risulta del tutto valido e in assenza di javascript attivato gli indirizzi risultano visibili.

Visualizza la demo

I campi modificabili per la personalizzazione della mappa sono:

  • apicode – apicode della mappa, si ricava dal sito della google
  • idfrommaps – ID del div di contenimento della mappa
  • mapscontroll – Controlli della mappa (0 – disattivo, 1 – piccolo, 2 – larghi, 3 – solo zoom)
  • mapsoptions – Tipologie della mappa, mappa satellite o ibrida ( 0 – disattivo, 1 – attivo)
  • mapscale – Scala della mappa (0 – disattivo, 1 – attivo)
  • mapsnavi – Navigatore in basso a destra (0 – disattivo, 1 – attivo)
  • mapscroll – Zoom della mappa con la rotellina del mouse (0 – disattivo, 1 – attivo)
  • zoomlevel – Livello iniziale di zoom (13 – citta, 16 – strada)
  • reversegeocode – Attiva il reverse geocoding (0 – disattivo, 1 – attivo)
  • error – Errori mappa (0 – disattivo, 1 – attivo)
read more

MyWeather 2.0 in preview

Se date un occhiata alla sidebar qui alla vostra destra potete ammirare una preview della versione 2.0 di addweather:

  • Nuovo Aspetto
  • Nuove Icone (la cui riduzione da 208kb totali a 80 kb)
  • Admin di gestione
  • Ricerca codici attraverso il server di weather.com

il solo problema sarà completare il tutto.

read more

Validate Form

Attenzione, questa versione è obsoleta.
Vai alla versione 2

Ecco a voi un semplice javascript di facile utilizzo per poter inserire un controllo sui vostri form.
Ecco a voi un demo prima dei codici.

demo

Questo script è molto semplice, si basa su un campo nascosto di nome “required” con un value contenente gli id dei campi da controllare del tipo:

<input type=”hidden” name=”required” value=”nome,cognome” />

in questo modo verranno controllati gli input con gli id “nome” e “cognome”.
in caso siano di value vuoto lo script inserirà a questi input una classe e bloccherà l’invio della form.
Al secondo invio del form, verranno azzerate le classi ed il codice controllerà di nuovo.

read more
  1. 1
  2. 2